Ulisse. L’arte e il mito – Forlì, Musei San Domenico

Ulisse è il simbolo dell’esperienza umana che sfida l’impossibile, riuscendo nell’impresa. Al protagonista omerico è dedicata la mostra “Ulisse. L’arte e il mito” ospitata presso i Musei San Domenico di Forlì e organizzata dalla Fondazione Cassa dei Risparmi di Forlì in collaborazione con l’Amministrazione Comunale, in programma dal 19 maggio al 31 ottobre 2020. Il tema indagato è quello di Ulisse e del suo mito che da tremila anni domina la cultura dell’area mediterranea, un mito universale che si è fatto storia fino a divenire archetipo e immagine.

Una sfida ambiziosa. Un viaggio nell’arte mai raccontato che ripercorre, attraverso i secoli, le vicende del più antico e moderno personaggio della letteratura occidentale. Oltre 250 opere dall’età antica al Novecento, in un percorso museale che ricomprende pittura, scultura, miniature, mosaici, ceramiche, arazzi e opere grafiche e che si snoda attraverso i più grandi nomi di ogni epoca. Inoltre, all’interno della mostra, sono presenti diverse installazioni audiovideo multimediali.

IC Videopro ha fornito il materiale per le installazioni audiovideo della mostra, realizzando una proiezione emozionale e suggestiva, utilizzando principalmente videoproiettori Optoma, partner ormai abituale nei nostri lavori. Nel dettaglio:

  • la proiezione semi immersiva nella navata laterale sulla vita dell’eroe greco;
  • la realizzazione del “video quadro” sul canto XXVI dell’Inferno, dove Dante Alighieri racconta la fine di Ulisse;
  • la proiezione su pellicola nel lato sinistro della navata centrale sulla leggendaria imbarcazione dell’eroe.

Di seguito trovi anche il video dell’evento: